MURO DI CA’ DEL POGGIO, UNO SPETTACOLO VERTICALE
A San Pietro di Feletto la salita simbolo della terra del Prosecco


Il Muro di Ca’ del Poggio si trova a San Pietro di Feletto, nel Trevigiano, a metà strada tra Venezia e le Dolomiti, ed è considerato la salita simbolo della terra del Prosecco.

Si tratta di un’ascesa della lunghezza di 1,3 km, interamente asfaltata, con pendenza media del 15% e punte del 19%, che dal 2016 è gemellata con il celebre Muro di Grammont, il mitico strappo del Giro delle Fiandre e dal 2017 con il mitico Muro di Bretagna.

Sul Muro di Ca’ del Poggio – unica salita certificata dalla Federazione ciclistica italiana – sono transitate le edizioni 2009, 2013, 2014, 2015 e 2017 del Giro d’Italia, le edizioni 2014 e 2017 del Giro Rosa oltre ad innumerevoli gare ciclistiche giovanili di livello internazionale.

Nel 2010 l’ascesa di San Pietro di Feletto ha invece ospitato il Campionato Italiano Professionisti, che sul Muro si è sviluppato per ben 11 tornate.

2018 ancora protagonista con l’arrivo del Giro D’Italia Under 23 il 16 Giugno con la cronometro Il Muro di Ca’ del Poggio – Ca’ del Poggio.

Il Muro di Ca’ del Poggio rappresenta, anche, uno dei momenti più attesi di due importanti eventi dedicati a tutti gli appassionati del cicloturismo: La Pina Cycling Marathon e la Prosecco Cycling. .